RÖFIX prosegue gli investimenti al Centro-Sud

Ufficialmente di proprietà la sede di Oricola

L’emergenza Covid-19 non frena gli investimenti di RÖFIX Italia, anzi, la sede RÖFIX Oricola, inaugurata nel 2016, da pochi giorni è diventata ufficialmente di proprietà RÖFIX, che ha utilizzato l’opzione di acquisto del sito produttivo, il sesto stabilimento aperto in Italia. L’azienda, già leader a livello internazionale nel settore dei materiali da costruzione con sede principale a Parcines presente in Italia dal 1980, ha con questa importante operazione confermato e ribadito il ruolo strategico che questo stabilimento svolge nello sviluppo del mercato nelle zone del Centro-Sud.

191115_RÖFIX_0133_by_Allegri.jpg
La nostra azienda cresce e continua i propri investimenti in Italia, e l’acquisizione dello stabilimento di Oricola si colloca all’interno di un ampio progetto di espansione del mercato verso il Centro e Sud Italia, aree dove il mercato dell’edilizia è molto attento alla qualità e interessato ai nostri materiali e soluzioni
spiega il Direttore generale RÖFIX Italia dott. Wolfgang Brenner.

Il lavoro svolto negli ultimi anni ha ottenuto risultati ampiamente positivi, al punto che l’acquisizione ufficiale dello stabilimento nella posizione strategica a Oricola, Abruzzo, è stata fortemente voluta dalla direzione RÖFIX: “Si tratta di uninvestimento orientato a ottimizzare in modo più solido i servizi di consulenza tecnica, vendita, logistica e assistenza commerciale in tutta Italia, potenziando la nostra presenza sul territorio” ribadisce il dott. Brenner.

Con questo nuovo passo, RÖFIX si avvicina ulteriormente alle esigenze di tutti i clienti, con una struttura più capillare in grado di comprendere appieno le criticità e le specificità del mercato dell’edilizia in un’area più ampia, così da rispondere in modo più efficace e tempestivo con un team di consulenti consolidato e preparato.

La pagina è in caricamento...