Toolbox
Carrello Download (0)
Indice prodotti
CreteoInject

Creteo®Inject – L’assortimento calcestruzzi

 

Per costruzione di barriere paramassi e nonché per consolidamento di pareti rocciose

I nostri materiali da iniezione sono idonei per fissaggio di chiodi, ancoraggi, micropali e chiodi autoperforanti, nonché per riempimento di sonde geotermiche. Le malte sono materiali da iniezione tissotropici, lavorabili comodamente con pompe a coclea o a pistone.

Con „iniezione“ si intende l’introduzione a pressione di liquidi o altro materiale attraverso fori in cavità piene d’aria o d’acqua nel terreno, nella roccia o in manufatti allo scopo di impermeabilizzazione o di consolidamento degli stessi.

I materiali da iniezione sono delle miscele fluide e pompabili che, dopo l’iniezione, aumentano di viscosità e induriscono. Scopo dell’intervento di iniezione è, nella maggioranza dei casi, un riempimento quanto più completo possibile di cavità, pori o spaccature onde modificare in modo mirato il terreno o il manufatto da consolidare.

CreteoInject

In linea di principio si opera una distinzione tra i metodi di iniezione in relazione al tipo di terreno, roccia o manufatto, e precisamente:

Iniezioni in roccia
Si intendono iniezioni mirate all’impermeabilizzazione  o al consolidamento di spaccature, fori e cavità nella roccia.

Iniezioni in terreni alluvionali
Si tratta di iniezioni in terreni sciolti realizzate mediante riempimento del volume naturale dei pori del terreno con materiale da iniezione.

Iniezioni in manufatti
Si tratta di iniezioni entro calcestruzzo o murature di manufatti artificiali. Per tali interventi valgono criteri analoghi alle iniezioni in roccia; tuttavia in questo caso sono richiesti per lo più collegamenti rigidi di strutture danneggiate o impermeabilizzazioni di giunti di manufatti.

CreteoInject

Altri metodi consistono in interventi di iniezione connessi con speciali processi di costruzione, come ad esempio i seguenti:

Tiranti a iniezione
Si tratta in questo caso di tiranti laschi o pre-tesi impiegati per collegare un manufatto o strati rocciosi al terreno. Il collegamento rigido tra terreno e tirante è realizzato mediante iniezione.

Pali iniettati
Si tratta di micropali trivellati con nucleo portante in acciaio, quali pali GEWI o micropali in cui la trasmissione rigida delle forze nel terreno avviene per mezzo dell’iniezione.

CreteoInject

In caso di terreni con cavità o spaccature di grandi dimensioni i materiali da iniezione tissotropici sono di grande vantaggio, dato che essi, in condizione di quiete, induriscono in tempi relativamente brevi, mentre se li si agita o li si muove in altro modo, riprendono una consistenza fluida o molle.

I prodotti Creteo®Inject sono lavorabili senza problemi, anche su lunghi percorsi, a seconda del campo di impiego, con pompe a coclea o a pistone di tipo convenzionale. Date le molteplici e differenti possibilità di utilizzo, ci siamo impegnati ad adeguare i nostri prodotti quanto più rapidamente possibile ai requisiti richiesti dai nostri clienti, onde poter offrire sempre la soluzione tecnicamente ed economicamente più idonea per il tipo di iniezione previsto.

Per ulteriori informazioni tecniche potete consultare la sezione prodotti oppure la tabella riassuntiva:

Prodotti Creteo®Inject 125,63 kB

CreteoInject